Tu sei qui

Vendita F&V in GDO: primi dati negativi per il 2018
12/03/2018
-
news

Dopo un 2017 in leggera crescita, a gennaio i consumi di frutta e verdura tornano a rallentare secondo quanto emerge dal monitor Agroter.

Infatti a gennaio le vendite di prodotti ortofrutticoli in GDO calano del -10% a volume e del -8% a valore.

Come di consueto sono i prodotti frutticoli a determinare le performance dei consumi con un calo del -12% a volume e del -8% a valore, mentre il calo degli acquisti di orticoli è più contenuto a volume -3% ma non a valore -13%.

A determinare tale calo sono i per il periodo in analisi prodotti più venduti, le mele con una riduzione delle vendite a volume del -18%, le arance con -13% e le pere -16% e clementine -16%.

Per quanto riguarda gli orticoli troviamo pomodori -1%, patate -4% e insalata -3%. Bene invece la vendita di zucchine che aumenta del 23% rispetto allo stesso periodo del 2017.

Per analizzare al meglio questi dati vanno però considerati 2 fattori, il primo riguardo alla frutta è la riduzione di prodotto disponibile rispetto a gennaio 2017 soprattutto riguardo per mele, kiwi e arance. In secondo luogo a gennaio 2017 i prodotti orticoli hanno segnato un forte aumento dei prezzi.

Per questo è necessario attendere i dati di gennaio e marzo che daranno un quadro più chiaro su come si muoveranno i consumi nel 2018.

(fonte ItaliaFruit News)